Lutto nel mondo del Bologna Fc, morto Renato Cipollini

Fu il direttore sportivo nel 2000-2005, durante la gestione Gazzoni

FOTO ANSA

Renato Cipollini, ex dirigente Rossoblu è morto questa notte a 73 anni. A danre notizia è lo stesso Bologna Fc, che nell'occasione offre le sentite condolianze alla famiglia. Cipollini, originario del ferrarese, lascia una moglei e due figli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cipollini giocò come portiere in diverse squadre di serie A, per poi darsi alla carriera manageriale prima con Mdena e Spal, poi nel Bologna dove dal 1995 rimase fino al 2005, fino alla carica di direttore sportivo dell'ultima gestione Gazzoni. Fu ad del Lecce, poi dg dello Spezia e nel 2014 della Lega Pro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bufera social, Cremonini sulla colf: "L'ho chiamata Emilia, se pago posso cambiare il nome"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Positivi due lavoratori di una pizzeria a Casalecchio, la scoperta dopo una rissa: tamponi a tappeto e controlli

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

Torna su
BolognaToday è in caricamento