rotate-mobile
Cronaca Monzuno

Un morto accoltellato a Empoli dopo la festa di Capodanno: il suo aggressore è di Monzuno

Una rissa davanti al locale e l'estrazione di un coltello: epilogo tragico con uno dei due protagonisti del bolognese

La notte di Capodanno tragedia a Empoli, davanti a un locale in via della Repubblica: all'arrivo dei Carabinieri due uomini a terra, uno dei quali molto grave e poi deceduto durante il trasporto in ambulanza. L'altro, un 35enne di origini marocchine, nato e residente a Monzuno,  è ora ricoverato in ospedale con ferite da taglio (non rischierebbe la vita) ed è piantonato dagli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un morto accoltellato a Empoli dopo la festa di Capodanno: il suo aggressore è di Monzuno

BolognaToday è in caricamento