Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Addio a Giorgio Celli, lo scienziato diventato famoso in tv

Il noto entomologo Giorgio CelliSi si è spento ieri, all'età di 76 anni, all'ospedale Sant'Orsola di Bologna, dove era ricoverato da tempo. A lui il commosso commiato della città che lo ha "adottato"

L'entomologo Giorgio Celli, 76 anni, è morto ieri all'ospedale Sant'Orsola di Bologna. Era stato sottoposto a un intervento chirurgico il 10 maggio scorso e da allora le sue condizioni erano rimaste gravissime. Allo scenziato, diventato noto per le sue apparizioni televisive, va l'affetto della politica locale, che ha voluto spendere parole di commiato, ricordandolo come. "una figura autorevole ed originale di intellettuale che ha saputo unire, con passione, tenacia e rigore, il suo impegno scientifico con quello di straordinario divulgatore; così come il suo impegno civile e politico con le battaglie per una società basata sullo sviluppo sostenibile".

GIORGIO CELLI SCIENZIATO SCRITTORE - Giorgio Celli veronese di nascita, bolognese di adozione è un entmologo. Ma da sempre Celli ha affiancato l'attività di scienziato a quella di scrittore: è autore di numerosi romanzi, soprattutto gialli, nella cui ambientazione emerge quasi sempre la sua cultura scientifica e il suo amore per gli animali. È stato anche autore teatrale e di poesie. Nel 1975 ha vinto il Premio Pirandello con l' opera Le tentazioni del professor Faust.

CINEMA E TV - Al cinema ha recitato per Pupi Avati in La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone (1975) e in altri lungometraggi. In televisione ha condotto il programma di divulgazione Nel regno degli animali. Nel 1986 ha inoltre curato l' audiovisivo "Arte e biologia nel Novecento" per la sezione "Arte e scienza" della Biennale di Venezia.

POLITICA - Celli ha avuto anche incarichi politici come parlamentare europeo dal 1999 al 2004 nel gruppo Verdi Europei - Alleanza Libera Europea. Inoltre, sempre per il partito dei Verdi e sempre nello stesso periodo, è stato consigliere comunale a Bologna, città nella quale tutt'ora vive.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giorgio Celli, lo scienziato diventato famoso in tv

BolognaToday è in caricamento