rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Addio a Giorgio Praderio: per 40 anni docente alla facoltà di Ingegneria

Fra le numerose esperienze professionali annovera anche il primo progetto dei chioschi delle piadine romagnole e la riqualificazione delle saline di Cervia

L'8 novembre 2021 è venuto a mancare Giorgio Praderio, ex professore associato di composizione architettonica del dipartimento di Architettura dell'Università di Ingegneria di Bologna.

Tra gli anni 70 e 80 fu uno dei fondatori della società di consulenza ambientale Airis e della multinazionale Cadlab poi ridenominata think3, azienda che ha progettato uno dei primi software di disegno CAD.

Come disegnatore, fra le numerose esperienze professionali “creative” annovera anche il primo progetto dei famosi chioschi bianchi e rossi simbolo delle piadine romagnole, ormai parte integrante del paesaggio della riviera, e il piano di riqualificazione delle saline di Cervia.

Lombardo di nascita, bolognese d’adozione, è stata una figura eclettica e creativa fondamentale per gli studenti a cui per 40 anni ha dedicato il proprio tempo, organizzando esperienze di studio internazionali, fonte di insegnamenti didattici e umani. Momenti per i quali rimarrà nel ricordo di molti giovani ingegneri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giorgio Praderio: per 40 anni docente alla facoltà di Ingegneria

BolognaToday è in caricamento