menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rilievi

I rilievi

Si sente male e si accascia sul volante: muore accanto alla moglie mentre corre all'ospedale

Nulla da fare per un 67enne che, dopo essersi sentito mancare, stava dirigendosi al Pronto Soccorso, accompagnato dalla moglie

Questa notte, un 67enne italiano è morto per cause verosimilmente naturali mentre si trovava alla guida di una Dacia Sandero in transito su via Massumatico, a San Pietro in Casale. Stando alla ricostruzione dei fatti, l’uomo si sarebbe accasciato sul volante finendo lentamente fuori strada -senza arrecare danni a cose o persone- mentre si stava recando al Pronto Soccorso perché si era sentito male. A bordo c’era la moglie che lo stava accompagnando all’ospedale. I sanitari del 118, giunto sul posto, hanno dichiarato il decesso dell’uomo alle ore 2:05. Sul posto, per accertamenti, sono giunti i Carabinieri di San Giorgio di Piano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento