rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Budrio

Morto Nabil Al Mureden, presidente della comunità siriana e primario a Budrio

Siriano, quando è mancato si trovata in Turchia. Tanti i messaggi di affetto e cordoglio sui social

Se n'è andato il dottor Nabil Al Mureden, presidente della comunità siriana in Italia e per anni primario del reparto di Chirurgia dell’ospedale di Budrio. 
Quando è morto siu trovava in Turchia. A dare l'annuncio il Comune di Budrio. Numerosi i messaggi di cordoglio sui socia: "È stato un ottimo medico e aveva doti di grande umanità, l'ho incontrato una sola volta, mi è bastata per ammirarlo tanto". 

Al Mureden si era laureato in medicina e chirurgia nel 1968 presso l'Università degli Studi di Bologna, dove nel 1973 aveva conseguito la specializzazione in chirurgia generale. Nel 1978 si è specializzato in chirurgia toraco-Polmonare presso l'Università degli Studi di Torino e successivamente in chirurgia laparoscopica presso l'Università degli Studi di Milano.

Dal 1998 al 2003 era stato responsabile del centro di chirurgia laparoscopica ed endoscopia digestiva presso i tre Ospedali dell'Usl 24, ovvero di Budrio, di Bentivoglio e di San Giovanni Persiceto. Attivo nel campo degli aiuti ai connazionali siriani. 

Nelle stesse ore in lutto anche il mondo della politica e dello sport, ci ha lasciato anche Serafino D'Onofrio 

(Foto FB Comune di Budrio)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Nabil Al Mureden, presidente della comunità siriana e primario a Budrio

BolognaToday è in caricamento