Operaio edile morto, Cgil: "Fare piena luce e individuare le eventuali responsabilità"

"La vittima è un lavoratore dipendente di una ditta di manutenzione ai viadotti che opera per conto di Autostrade "

"Questo ennesimo episodio racconta ancora in modo drammatico quanto si debba fare nella fase di prevenzione degli infortuni, e quanto si debba ancora investire per evitare gli infortuni, per intensificare i controlli e per applicare le sanzioni. Ennesimo infortunio mortale ai danni di un operaio edile"

E' il commento del segretario di Fillea, sindacato degli edili della Cgil di Bologna Paolo Mancini alla notizia della morte di un operaio di 59 anni avvenuta questa mattina a San Benedetto Val di Sambro, sull'Appennino. La vittima, per cause ancora da chiarire, è precipitata nella scarpata, facendo un volo di una decina di metri. 

Cade da un'impalcatura, morto operaio 59enne

"Non è possibile che un lavoratore esca di casa al mattino senza farci più ritorno - sottolinea Mancini - eppure sono i lavoratori, specie nel settore edile, a essere i soggetti più esposti a incidenti gravi e troppo spesso anche mortali".

"La vittima è un lavoratore dipendente di una ditta di manutenzione ai viadotti che opera per conto di Autostrade - specifica - esprimiamo sin da subito vicinanza alla sua famiglia e ci uniamo al dolore dei suoi cari. Restiamo inoltre in attesa di conoscere la dinamica dell'incidente, pronti a chiedere alle autorità preposte di fare piena luce, individuando tutte le eventuali responsabilità su quanto accaduto", dice Mancini.

Ma anche prima di avere gli esiti delle verifiche, per la Cgil si può già dire che "è necessario riportare la sicurezza al centro di tutto, renderla per davvero uno strumento di emancipazione inscindibile dalla qualità del lavoro. Questo valeva prima e vale di più in questo periodo di pandemia e crisi economica. Bisogna intensificare i controlli nei luoghi di lavoro, introdurre la patente a punti sulla sicurezza per le aziende e applicare senza se e senza ma le sanzioni penali previste". (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento