Cade dalle scale durante vacanza, morto a 30 anni

Il giovane, precipitato in un condominio del centro, spirato dopo giorni di agonia. Ad assistere alla scena la fidanzata

Un uomo di 30 anni, Alessandro Catastini, è morto dopo giorni di agonia all'ospedale in seguito a una caduta dalle scale di un palazzo al secondo piano di via Marconi a Bologna. Il giovane deceduto sarebbe stato in compagnia della fidanzata, in vacanza sotto le Torri per qualche giorno, ospiti in un Bed & Breakfast.

Secondo quanto ricostruito finora l'allarme è stato dato dalla sua compagna intorno alle 18:30 di domenica 29 dicembre, e la donna avrebbe assistito alla scena. Subito dopo l'incidente il 30enne è stato soccorso dai sanitari del 118, che lo hanno portato all'ospedale Maggiore in condizioni già molto gravi. Dopo quattro giorni di agonia, il 30enne, originario di Firenze ma residente a Castiglione della Pescaia (Grosseto) e di mestiere barista, è deceduto. I parenti, arrivati dalla Toscana per assistere il ragazzo in ospedale, avrebbero presentato denuncia di parte e gli atti sono stati trasmessi alla Procura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento