rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022

VIDEO/ Nel Centro islamico di via Pallavicini. "Vogliamo solo un luogo dove poter pregare"

Dopo l'accordo con il Comune di Bologna, le opposizioni hanno lanciato una campagna per dire 'No alla Moschea'

Da quando Palazzo D'Accursio ha annunciato di voler cedere l'area di via Pallavicini al Centro Islamico (in cambio di un terreno in via Felsina), il centrodestra è sul piede di guerra e porta avanti la campagna per il 'No alla moschea'

"Invito Lega e Forza Italia a raccogliere le firme qui da noi - afferma Yassine Lafram, presidente della Comunità islamica di Bologna e dell'Unione delle Comunità islamiche italiane - così i bolognesi vedranno il posto e poi decideranno se firmare o meno".

"Vogliamo semplicemente un luogo dignitoso dove poter pregare. Spesso ci si sente dire che ci raduniamo abusivamente nei piccoli garage. Poi quando proponiamo un luogo di culto ufficiale arrivano i veti", aveva dichiarato Lafram.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO/ Nel Centro islamico di via Pallavicini. "Vogliamo solo un luogo dove poter pregare"

BolognaToday è in caricamento