rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca San Lazzaro di Savena / Via Emilia

Cocaina in tasca e aggressione ad un carabiniere: motociclista arrestato

Arrestato bolognese di 53 anni a San Lazzaro. L'uomo girava su uno scooter non assicurato e senza patente

Un uomo di 53 anni, domenica 20 agosto, è stato arrestato a San Lazzaro di Savena per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale.

L’uomo, bolognese, era alla guida del suo scooter in via Emilia quando una volante dei Carabinieri impegnata in alcuni controlli in zona gli ha intimato di fermarsi. L’uomo ha prima ignorato l’alt per poi fermarsi poco dopo. Il mezzo su cui viaggiava è risultato non coperto da assicurazione e lui sprovvisto di patente in corso di validità perché precedentemente sospesa. I militari, a quel punto, hanno perquisito l’uomo, trovandogli in tasca tre grammi di cocaina divisi in cinque dosi. Alla richiesta di sottoporsi ai test per droga e alcol, l’uomo si è prima rifiutato ed ha poi dato in escandescenze, aggredendo uno dei Carabinieri. Dopo una breve colluttazione l’uomo è stato arrestato per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale e segnalato per il possesso della sostanza stupefacente, oltre che multato per le infrazioni del Codice della strada. Il carabiniere è stato curato in ospedale rimediando una prognosi di sette giorni in seguito alle contusioni. Il 53enne, invece, sarà giudicato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in tasca e aggressione ad un carabiniere: motociclista arrestato

BolognaToday è in caricamento