Cronaca Zola Predosa

Mucca "pazza" per le vie di Zola: travolge anziana, poi un'auto

L'animale fuggito da una stalla andava a zonzo per piste ciclabili e parcheggi. Spazientita, ha investito e ferito una pensionata, poi una vettura, danneggiandola. Abbattuta dalla polizia con 3 colpi di pistola

Una grossa mucca imbizzarrita ha seminato il panico ieri mattina per le vie di Zola Predosa, dove ha travolto e ferito un'anziana e poi si è scontrata contro un'automobile, danneggiandola. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che l'hanno fermata, freddandola con tre colpi di pistola.

L'animale del peso di 600 kg era scappato una settimana fa da una stalla di Castello di Serravalle. Da qui aveva iniziato il suo peregrinare tra strade, ciclabili e parcheggi. Apparentemente girellando senza dare nell'occhio, nè mietere vittime. Almeno fino a ieri, quando, forse per lo spavento si è spazientita. In quel momento sulla sua strada ha incrociato una pensionata di 75 anni, a passeggio su un percorso ciclopedonale. La donna è stata travolta dalla furia della mucca, che, non paga si è poi avventata contro una Seat Altea che passava dalle parti del parcheggio del cimitero del paese.

A porre fine al disastro sono giunti i soccorsi, allertati da un cittadino che aveva poco prima notato l'animale aggirarsi su via Garibaldi.

DANNI. L'anziana è stata quindi trasportata all'ospedale Maggiore con lussazioni e fratture: per lei una prognosi di 40 giorni. L'automobilista a bordo della vettura scontratasi con l'animale è invece rimasto illeso, ma danni sono stati riportati dalla vettura.

ABBATTUTA. Per il bovino non c'è stata redenzione, è tornato su una pista ciclabile, per evitare ulteriori incidenti, gli agenti l'hanno abbattuto sparandogli con una carabina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mucca "pazza" per le vie di Zola: travolge anziana, poi un'auto
BolognaToday è in caricamento