Pratello, la protesta del locale: "Arrivate multe per assembramenti, chiudiamo di nuovo"

Nei giorni scorsi si erano levate critiche e dubbi sull'eccessivo affollamento in strada per la riapertura dei locali della strada. Intanto il comune fa un passo avanti nell'ampliamento dei dehor

Una sanzione per "presunti assembramenti in strada nella scorsa settimana, quando effettuavamo solo servizio da asporto". Lo mette nero su bianco il Mutenye pub di via del Pratello, che annuncia di abbassare di nuovo le serrande, per protesta.

Il caso arriva all'indomani delle polemiche che si erano scatenate per gli affollamenti di strade e piazze conseguenti alla riapertura dei locali, prima del 18 maggio. In quel frangente -in particolare nell'adiacente piazza San Francesco- erano stati dispersi diversi gruppi di persone, alcune delle quali stavano consumando le bevande appena presi.

"Oggi, come a molti altri locali di via del Pratello, ci voleva essere notificata una sanzione, che abbiamo fermamente rifiutato" si legge nella nota del locale che si difende aggiungendo che  "noi come staff e i clienti siamo stati responsabili, mettendo in atto ogni misura cautelativa, anche sotto consiglio degli stessi organi predisposti ai controlli che vigilavano in quei giorni".

Pertanto "ci troviamo costretti a chiudere per protesta, non sentendoci tutelati e sentendoci delusi dalla gestione dell'amministrazione che scarica la responsabilità sul buon senso di clienti e commercianti".

Intanto, sul fronte dei dehor, il comune attraverso una nota fa sapere che "la Giunta guidata dal Sindaco Virginio Merola, su proposta dell’assessore al commercio Alberto Aitini, ha licenziato una delibera che autorizza le deroghe al regolamento sui dehors e permette con una procedura semplificata e rapida l’ampliamento sperimentale dello spazio esterno degli esercizi commerciali per garantire le misure di distanziamento sociale legate all’emergenza sanitaria del coronavirus. La delibera sarà sottoposta all’approvazione da parte del Consiglio comunale nella prossima seduta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento