rotate-mobile
Cronaca

Mandato di cattura europeo: la Polizia Muncipale arresta 37enne

Tutto è partito da un'auto parcheggiata nella quale sono stati rinvenuti oggetti atti allo scasso

Questa mattina la Polizia Municipale di Bologna ha arrestato un cittadino romeno in seguito a mandato di arresto. Alle 9, una pattuglia del Reparto Territoriale Savena, ha notato un veicolo in  sosta aperto, all'interno del quale sono stati individuati oggetti atti allo  scasso. 

Da ulteriori verifiche l'auto in questione è risultata priva di copertura assicurativa e del controllo periodico della revisione. E' sopraggiunto nel   frattempo   il  proprietario  del  veicolo,  G.N, trentasettenne, cittadino romeno residente a Bologna.

In seguito agli accertamenti in collaborazione con  S.I.R.E.N.E. (Supplementary  Information  Request  National  Entry),  ufficio  per  la cooperazione  di  Polizia  transfrontaliera  nello  spazio  Schengen,  si è scoperto  che  sul  soggetto  gravava  un mandato internazionale di arresto emesso dalla Romania. 

L'uomo è stato immediatamente arrestato e condotto al carcere della Dozza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato di cattura europeo: la Polizia Muncipale arresta 37enne

BolognaToday è in caricamento