menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musei Bologna, 54.000 presenze tra Natale e l'Epifania: McCurry superstar

Più di 4000 persone al giorno hanno scelto Bologna Musei

Più di 4000 persone al giorno da Natale all'Epifania hanno scelto Bologna Musei. Lo rende noto Palazzo D'Accursio. Sono infatti quasi 54.000 i visitatori che hanno affollato le collezioni permanenti e le mostre e partecipato alle molte visite guidate, ai laboratori e alle proposte per ragazzi e famiglie che hanno riempito il calendario delle festività.

Superstar sdi stagione "Una testa, un volto, pari nelle differenze", la personale di Steve McCurry a Palazzo d'Accursio in occasione della Biennale della Cooperazione, che dal 30 novembre al 6 gennaio ha totalizzato quasi 28.000 spettatori e "Oltre l'Onda", la mostra che raccoglie al Museo Archeologico i capolavori dei maestri giapponesi Hokusai e Hiroshge provenienti dal Boston Museum of Fine Arts, nell'esposizione curata da MondoMostreSkira che solo nelle ultime due settimane ha totalizzato più 9.000 visitatori.

"L'unicità e l'identità delle nostre collezioni permanenti e l'alta qualità delle mostre temporanee sono state apprezzate dal pubblico che durante le feste ha frequentato numeroso le sedi dell'Istituzione, ha affermato l'assessore alla cultura e promozione della città Matteo Lepore. In particolare la mostra dedicata Steve McCurry si è chiusa con numeri record, dimostrando come gli spazi di Sala e Cappella Farnese possano ospitare esposizioni all'altezza del prestigio delle Collezioni Comunali d'Arte. Anche nel periodo natalizio l'offerta dell'Istituzione ha aggiunto il valore della memoria, della bellezza e dell'immaginazione alle tante e variegate offerte della nostra città"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento