menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vacanze di Natale: fra le stravaganze dei bolognesi ci sono gli hotel di ghiaccio

Un'agenzia di viaggi ci svela le scelte dei bolognesi: si parte dopo Natale, Maldive per chi ama il mare, New York e Dubai per chi è a caccia di novità e lusso

Le Feste si avvicinano e c'è chi ha già da mesi il suo biglietto pronto per partire alla volta dell'evasione dalla quotidianità, lontano dai problemi: ma quali sono le tendenze di quest'anno? Dove andranno i bolognesi durante queste vacanze invernali? A rispondere è Carlotta Sassatelli Salvadori, titolare dell'omonima agenzia di viaggi: "Le spa di lusso sono le soluzioni preferite  per staccare pochi giorni, ma come si deve: quattro o cinque notti a cinque stelle sono state la scelta di tantissimi nostri clienti". 

METE E BUDGET. "Sull'estero, per i soggiorni balneari le Maldive si riconfermano una meta gettonatissima per il capodano e la settimana dell'Epifania - continua la Sassatelli - che quest'anno fra l'altro cade bene come calendario e allunga di un paio di giorni le ferie. Bene anche i Caraibi e l'isola Mauritius. Per quanto riguarda i viaggi itineranti direi che è l'anno di Cuba, richiestissime anche New York, Abudabi, Dubai e l'Africa (Tanzania con Safari, Zanzibar e Sudafrica). Gli alloggi favoriti sono quelli a 4/5 stelle e il budget per questo periodo dell'anno (che si sa, è costoso) è di circa 2 mila euro per persona". 

Cosa ci dice a proposito dei mercatini di Natale e dell'affascinante clima delle Feste? "I mercatini di Natale vanno benissimo, sia in Italia che in Nord Europa. C'è chi ha prenotato con largo anticipo per la Finlandia, destinazione villaggio di Babbo Natale, ma anche per l'Islanda e la Norvegia, attratti dallo spettacolo dell'Aurora Boreale. Mete tipicamente suggestive in questo periodo insomma, per godere a pieno dell'atmosfera natalizia". 

Chi non può permettersi, per ragioni economiche o di ferie di partire adesso? "Ormai non vige più la regola del last minute, anche per i viaggi organizzati (come per le compagnie aeree low cost) è sempre più conveniente prenotare con mesi di anticipo! Pensate che da fine novembre stiamo già lavorando sull'estate 2017...Dopo il 6 gennaio comunque si potrà partire a prezzi vantaggiosi". 

Avete ricevuto delle richieste stravaganti? Quali? "Direi che la richiesta più originale è stato l'ice-hotel, ovvero l'albergo di ghiaccio. Naturalmente in Paesi quali la Finlandia e la Svezia". 

Terrorismo e viaggiare sicuri: quale lo scenario oggi? "Possiamo dire che il Mar Rosso, anche se a piccoli passi, sta cominciando a tornare fra le destinazioni balneari, anche se c'è chi, fra i nostri concittadini, non ha mai smesso di frequentarlo e spesso di trascorrervi diversi mesi l'anno. Fermo tutto l'Egitto itinerante e l'area circostante". 

C'è chi a Natale regala dei viaggi? "Ebbene sì. Sono tanti i fortunati (almeno questo è ciò che risulta dalle nostre vendite) che riceveranno un cofanetto a tema, ovvero una smart box scelta in base agli interessi del destinatario dell'omaggio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento