Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Prezzi e insegna irregolari, scatta una multa da quasi 1500 euro

Sanzionato un centro scommesse per irregolarità relative all'allestimento dei prezzi e alle regole comunali sull'insegna

I Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia e gli Agenti della Polizia Municipale di Bologna hanno sanzionato un centro scommesse della città per aver violato l’Art. 14 del Decreto Legislativo “31 marzo 1998, n. 114” sulla pubblicità dei prezzi, e una normativa del regolamento comunale concernete le “Insegne luminose”.

Il proprietario del centro scommesse, quarantottenne foggiano, con precedenti di polizia, è stato sanzionato per un importo complessivo di 1.442 euro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prezzi e insegna irregolari, scatta una multa da quasi 1500 euro

BolognaToday è in caricamento