In negozio a ricomprare la bici rubata, in fila incontra il ladro

Disavventura stile 'sliding doors' per un 32enne, che nella mattinata precedente aveva denunciato il furto

Era in fila per ricomprarsi una bici, dato che qualche giorno prima gliela avevano rubata, ma proprio mentre era il fila dal biciclettaio ha notato che il cliente di fianco aveva il suo mezzo.

E' finita con l'arrivo della polizia la lite sfociata davanti al negozio di via Urbana, zona Saragozza, ieri pomeriggio. Tra le parti si è fatto avanti subito la vittima del furto un ragazzo di 32 anni. Agli agenti il giovane ha spiegato che proprio il giorno prima aveva visto rubata la sua due ruote in via saragozza, dopo averla lasciata incustodita sotto i portici e non averla più ritrovata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del pari è stato identificato anche il presunto ladro, un 48enne con diversi precedenti. Il soggetto ha sostanzialmente ammesso di avere preso il mezzo, specificando però che lo stesso sembrava abbandonato, non avendo alcun lucchetto attaccato, e anzi oggi era al negozio per comprare un cavalletto. Alla fine degli accertamenti, lo stesso 48enne è stato infine denunciato dalla polizia per ricettazione e la bicicletta restituita al suo legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

  • Focolaio a Longara, in 2 giorni 2.042 tamponi. Il sindaco Falzone: "Una bella risposta, così va attaccato il virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento