Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Casa dei Risvegli, Fulvio De Nigris a Nemo: 'Le famiglie non si arrendono'

Un monologo emozionante

Un monologo emozionante quello di Fulvio De Nigris ospite della trasmissione "Nemo - nessuno escluso", condotto da Enrico Lucci, Valentina Petrini. 

Venerdì 4 maggio in prima serata su Rai2 si è parlato della "Casa dei Risvegli Luca De Nigris" dell’umanità che la circonda e del percorso per arrivare alla struttura d'eccellenza, unica in Europa. 

Luca, morto a sedici anni dopo un periodo tra coma e stato vegetativo durato ben 240 giorni e un'operazione che allora fu definita 'perfettamente riuscita'. 

DA LUCA LA NASCITA DELLA CASA DEI RISVEGLI

Dapprima nacque l'associazione 'Gli amici di Luca', prima per provvedere alle sue cure all'estero e poi per promuovere, poi la nascita della Casa dei Risvegli, il primo centro pubblico innovativo, assistenziale e di ricerca, rivolto a persone in coma, attivo dalla fine del 2004 nell'area dell'ospedale Bellaria, in via Giulio Gaist. 

Oggi è una struttura innovativa, dedicata alla riabilitazione, formazione e ricerca nel campo delle Gravi Cerebrolesioni Acquisite (GCA), con particolare riferimento ai Disordini della Coscienza (DOCs).

Si parla di

Video popolari

VIDEO| Casa dei Risvegli, Fulvio De Nigris a Nemo: 'Le famiglie non si arrendono'

BolognaToday è in caricamento