Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Emergenza neve. Da Confcommercio disposizioni per i negozianti

Ascom Bologna invita gli operatori commerciali ad una buona pulizia dei marciapiedi, degli spazi pertinenziali alle rispettive attività e per un'eventuale assistenza ai cittadini

Confcommercio Ascom Bologna, vista l'eccezionalità delle precipitazioni nevose di questi giorni ed i relativi problemi che le stesse stanno creando sul territorio, invita tutti i commercianti di Bologna e Provincia a pulire con particolare attenzione i tratti di marciapiede ed i passaggi pedonali che si affacciano all'ingresso degli edifici di loro pertinenza e provvedere così all'eliminazione dei relativi pericoli.

In particolare viene suggerito di rimuovere tempestivamente il ghiaccio ed i blocchi di neve che sporgono su suolo pubblico e che possono causare danni a persone o cose. Ascom ricorda inoltre che i proprietari di piante i cui rami sporgono direttamente su aree di pubblico passaggio hanno l'obbligo di togliere la neve e di ammassarla ai margini dei marciapiedi. Al tempo i commercianti sono invitati a segnalare tempestivamente alle Autorità di competenza qualsiasi eventuale grave pericolo per la cittadinanza. Confcommercio Ascom Bologna consiglia infine a tutte le persone anziane, disabili o bisognose di aiuto di rivolgersi, in caso di necessità, anche ai titolari delle attività commerciali o di ristorazione delle zone di loro residenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve. Da Confcommercio disposizioni per i negozianti
BolognaToday è in caricamento