Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

Problemi a spalare la neve? Ci pensano i clochard

E' l'iniziativa dell'associazione dei senzatetto già avviata nei giorni scorsi, che riprende domani: in cambio un'offerta libera. Morgantini: 'Ci hanno chiamato in tanti'

Già in tanti si sono rivolti al servizio organizzato dall'associazione dei senzatetto di Bologna, che armati di pala si offrono ai cittadini per sgomberare strade, case, macchine dalla neve. Spalatori in cambio di un'offerta libera, domani i clochard i 'Piazza grande' ritornano in campo. Identica la formula: si chiama l'associazione dei senzatetto, si chiede uno spalatore e poi si dà un'offerta, che resta interamente a lui. Rispetto ai giorni passati di nuovo c'é che la 'task force' si è allargata a una cinquantina di persone tra i senza fissa dimora che sono ai Prati di Caprara, quelli di Villa Pallavicini, i rifugiati ospitati a Villa Aldini.

"Da venerdì, quando abbiamo lanciato l'idea, ci hanno chiamato in 200. Poi il passaparola ha fatto il resto", spiega Roberto Morgantini, 'anima' dell'associazione che ha anche preparato dei volantini ad hoc. Questa mattina molti di loro si sono ritrovati in piazza Maggiore per una foto di gruppo con vanghe e pale in mano. A quel punto si sono messi a pulire il 'Crescentone'.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Problemi a spalare la neve? Ci pensano i clochard
BolognaToday è in caricamento