Cronaca

Donati gli organi di Nicky Hayden: "Campione in gara e campione di generosità'"

Dal Centro Riferimento Trapianti dell'Emilia-Romagna: "La scelta compiuta in vita da Nicky Hayden testimonia anche in un momento così tragico tutto il suo valore di uomo"

Una grande tragedia quella che ha spezzato la vita di un campione come Nicky Hayden. Un incidente e poi coma: dopo 5 giorni la notizia della morte. E anche se sembra un controsenso, questa è una tragedia con un lieto fine: gli organi del campione di MotoGP continueranno a vivere in qualcun'altro. 

E in merito alla scelta di donazione resa nota dalla famiglia di Nicky Hayden, il Centro Riferimento Trapianti dell’Emilia-Romagna ha rilasciato un commento: “Generoso in pista, capace di correre col cuore, appassionato con i tifosi. Un campione in gara e un campione di generosità fino all’ultimo. La scelta compiuta in vita da Nicky Hayden testimonia anche in un momento così tragico tutto il suo valore di uomo".

"La donazione degli organi regala oggi nuove opportunità di vita a chi altrimenti non ne avrebbe avute - continua la nota stampa -  È una scelta semplice e un gesto potente. Nel ringraziare Nicky Hayden speriamo che sempre più persone seguano il suo esempio dando prova di un amore alla vita che nella donazione sa diventare più forte anche della morte”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donati gli organi di Nicky Hayden: "Campione in gara e campione di generosità'"

BolognaToday è in caricamento