rotate-mobile
Cronaca

Nidi, oltre 500 bambini in attesa e 123 posti liberi

I dati in commissione a Palazzo D'Accursio

A Bologna sono ancora 551 i bimbi in lista d'attesa per il nido in vista dell'anno educativo 2022-2023, a fronte di 123 posti ancora liberi: è l'esito della seconda graduatoria approvata dal Comune.

A riferire il dato in commissione è Miriam Pepe, direttrice dell'area Educazione di Palazzo D'Accursio. A fronte di 2.163 domande valide presentate, erano 673 le domande rimaste fuori dalla prima graduatoria approvata un mese fa. Ora sono 551 "e quindi il tasso di soddisfazione delle domande accolte è del 74,5% mentre alla prima ammissione era di poco inferiore al 70%", spiega Pepe.

Guardando ai diversi Quartieri, questa la distribuzione del rapporto tra posti liberi e bimbi in attesa: Borgo Panigale-Reno tre e 80, Navile 39 e 92, Porto-Saragozza 22 e 71, San Donato-San Vitale 31 e 86, Santo Stefano 12 e 118, Savena 16 e 104.

Ma l'amministrazione confida che la graduatoria di settembre offrirà un quadro migliore: "Sulla base dell'andamento degli anni precedenti- afferma Pepe- la lista cala e quindi calerà anche quella che avremo a settembre, per effetto delle rinunce": normalmente a quel punto la lista "scende sotto i 400", aggiunge la dirigente.

Passando alla scuola dell'infanzia, "la prima graduatoria aveva una lista d'attesa di 161 bambini e i posti disponibili erano 510", ricorda Pepe, mentre nell'ultima graduatoria appena approvata, la quarta, "la lista è passata a 137 bambini e i posti disponibili si sono ridotti a 352".

Rispetto a quest'ultimo dato va tenuto conto che "ci sono le domande fuori termine tra la prima e la quarta graduatoria- aggiunge Pepe- cioè quella che ammette anche le domande fuori termine, che sono significative, visto che parliamo di qualche centinaio". (Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi, oltre 500 bambini in attesa e 123 posti liberi

BolognaToday è in caricamento