Cronaca

Blocco treni no green pass, la polizia blinda la stazione

Previsti un centinaio di uomini, anche in tenuta antisommossa, per garantire la sicurezza in stazione

Polizia in tenuta antisommossa, carabinieri, guardia di finanza, polizia ferroviaria. Sono le forze dispiegate domani, 1 settembre, in occasione della protesta lanciata sui social dal movimento No green pass perl'entrata in vigore dell'obbligo di esibizione della certificazione a bordo dei treni a lunga percorrenza. La minaccia è il blocco dei treni.

In totale saranno impiegati 100 uomini con il presidio dei vari punti di accesso alla stazione e il pattugliamento di tutta l'area circostante. La manifestazione, in tutta Italia, è prevista per le 15. A Bologna i partecipanti dovrebbero incontrarsi alle 14:30 in piazza XX settembre.

No Green pass in stazione a Bologna: treni a rischio blocco il 1° settembre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco treni no green pass, la polizia blinda la stazione

BolognaToday è in caricamento