Traffico, i 'No tram' bloccano via Matteotti: "Sarà così tutti i giorni"

I lavori potrebbero partire nel 2022 e il tram essere operativo quattro anni dopo

Protesta contro il ritorno del tram in città. I residenti e i cittadini contrari alla realizzazione del tram hanno messo in scena una protesta in via Matteotti, bloccando il traffico per circa venti minuti. 

"Quando ci sarà il tram, qui sarà così ogni giorno" dicono i manifestanti che sono scesi in strada con i cartelli sulla via principale della Bolognina, all'incrocio con via Albani. 

Secondo i cronoprogramma del Comune i lavori potrebbero partire nel 2022 e il tram essere operativo quattro anni dopo.

VIDEO| Via Matteotti bloccata

Il programma dei lavori 

Sul tavolo di Palazzo D'Accursio, come prima tappa della rete, c'è la prima delle quattro linee previste: quella rossa, che andra' dalla zona del Caab a Borgo Panigale. Da parte del Governo "la risposta alla richiesta di finanziamenti è attesa per l'autunno", afferma Merola.

Secondo il cronoprogramma presentato dall'amministrazine, una volta approvati il progetto definitivo e esecutivo la gara per l'affidamento dei lavori potrebbe essere svolta alla fine del 2021, con inizio lavori nel 2022 e l'entrata in esercizio nel 2026.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Il centro di Bologna diventa il set di "Diabolik": cambia la viabilità

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Lutto nel mondo della moda, morta Giorgia Mattioli

  • I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

Torna su
BolognaToday è in caricamento