Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Felice

'No ZTL in zona Palasport': 20 minuti sulle strisce pedonali, bloccata via San Felice

Cartelli contro l'allargamento della ZTL e contro l'assessore alla Mobilità: dopo l'irruzione di ieri in Consiglio Comunale, su e giù sulle strisce pedonali

Via San Felice bloccata all'imbocco del viali: è la protesta, annunciata sin da ieri, del comitato Palasport contro il prossimo allargamento della Ztl.

Alle 13, una cinquantina di persone, con cartelli e scritte "Ztl = degrado", "Spreco di soldi pubblici", "via Lame, via Riva Reno, via San Felice. .. ma anche via Colombo", ha continuato ad attraversare sulle strisce pedonali per 20 minuti, impedendo ai bus e alle auto di passare.

Alle 13.25 il comitato ha deciso di smettere, lasciando che il traffico defluisse.

Ieri lo stesso Comitato per il NO aveva fatto irruzione in Consiglio Comunale incontrando alcuni consiglieri.

'E' solo l'inizio delle nostre proteste, altre strade subiranno la stessa sorte nelle ore di punta, finchè non verremo ascoltati". Il comitato Palasport, assieme a quello di via San Felice e degli Amici del quartiere, sta già pensando di organizzare, a giorni, altre manifestazioni.

I portavoce dei comitati, Renato Nucci e Alberto Tortora, stamane, subito dopo la protesta , ribadiscono le loro ragioni: "Nè i commercianti nè i residenti vogliono questo cambiamento, lo abbiamo detto e ridetto all''assessore, che però non ci ascolta". Quindi 'non smetteremo di manifestare finchè non parleremo direttamente col sindaco, Virginio Merola, e finchè il Comune deciderà di soprassedere sulla scelta di allargare la Ztl'. (agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'No ZTL in zona Palasport': 20 minuti sulle strisce pedonali, bloccata via San Felice

BolognaToday è in caricamento