Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Rastignano

Grazie al "Nodo di Rastignano" meno traffico, meno smog, meno incidenti. A settembre il cantiere

Per l'assessore alla Mobilità Andrea Colombo è "Un passo fondamentale verso la nascita di un'opera fondamentale per Bologna e l'area metropolitana"

Con la realizzazione del nodo di Rastignano, in quella zona traffico, inquinamento, rumore e incidenti diminuiranno. L'individuazione della ditta che realizzera' il primo stralcio e' quindi "un passo fondamentale verso la nascita di un'opera fondamentale per Bologna e l'area metropolitana". L'assessore comunale alla Mobilita' a Bologna, Andrea Colombo saluta con soddisfazione la novita' che portera' all'aggiudicazione dei lavori entro settembre e ai cantieri.

"Dopo decenni siamo arrivati all'operativita' concreta di un'infrastruttura degna della nostra citta' metropolitana- aggiunge- un'opera che servira' a sgravare di traffico, inquinamento, rumore e incidenti sia il territorio di Pianoro che l'asse di via Toscana a Bologna, a beneficio dei cittadini che li' abitano e lavorano e della competitivita' delle attivita' economiche che sono insediate". Si tratta di un'infrastruttura "fondamentale" in cui il Comune di Bologna "ha sempre creduto". A fine 2013, infatti, e' stato attivato un mutuo da 2,5 milioni di euro con cui il Comune contribuira' alla realizzazione dell'opera, conclude Colombo.

(Fonte Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie al "Nodo di Rastignano" meno traffico, meno smog, meno incidenti. A settembre il cantiere

BolognaToday è in caricamento