Nodo di Rastignano, l'attacco di Lega e Fdi: "Ancora poca trasparenza"

Così i consiglieri d'opposizione Luca Vecchiettini e Davide Nanni

Foto archivio

Sul nodo di Rastignano arriva la denuncia dei consiglieri d'opposizione Luca Vecchiettini (Lega) e Davide Nanni (FdI).

"Abbiamo presentato una richiesta di accesso agli atti al Comune di Pianoro per conoscere i costi del nuovo piano traffico della frazione - spiegano - ma, nonostante i tempi di legge siano scaduti, non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Dopo aver inviato un promemoria agli Uffici e aver richiesto l'intervento del Segretario Generale, ricevendo in risposta un silenzio assordante, non ci rimane che rivolgerci al Prefetto".

Vecchiettini poi attacca sui ritardi, "in un solo anno si sono accumulati ben 9 mesi di ritardi sull'apertura dell'opera, ed il Coronavirus non può essere usato come scusa, dato che l'inaugurazione era prevista per dicembre 2019". Conclude il consigliere leghista "anche sul tema delle centraline per la qualità dell'aria, richieste a gran voce da anni da tutte le opposizioni e dai cittadini, l'Amministrazione si è mossa in ritardo e ancora non ci sono notizie ufficiali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rincara la dose Nanni: "Una mancata risposta davvero sospetta: perché non vengono forniti a dei consiglieri dati che già dovrebbero essere in possesso del Comune da tempo? Possibile che il Comune non abbia questi dati che sono alla base del progetto Nodo di Rastignano? In ogni caso è una mancanza gravissima che denota poca trasparenza e tanto nervosismo, e che dimostra la solita superficialità nella gestione pubblica da parte del PD".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento