menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non assembratevi, vogliamo tornare alla normalità": l'appello dei negozianti in zona U

Ad affiggere i cartelli i "Negozianti di quartiere", gruppo Facebook e sito che "raccoglie spunti, idee e consigli per migliorare le nostre necessità economiche e ridare forma alla vivibilità Urbana"

"Vogliamo tornare alla normalità" quindi "NON ASSEMBRATEVI". Vie della zona universitaria tappezzate, dove, nelle ultime settimane, sono stati segnalati diversi assembramenti serali che hanno portato alla chiusura di Piazza Scaravilli, ultima in ordine di tempo. 

Ad affiggere i cartelli i "Negozianti di quartiere", gruppo Facebook e sito che "raccoglie spunti, idee e consigli per migliorare le nostre necessità economiche e per ridare forma alla vivibilità Urbana". 

Siamo "negozianti, persone, dipendenti e anche studenti, lavoratori che per colpa di assembramenti e affollamenti per svago, stanno avendo pesanti ricadute sul lavoro in questo difficile periodo, causa covid - si legge - vogliamo tornare alla normalità e questo anche grazie al vostro aiuto". 

Transenne in Piazza Scaravilli: "Qui il covid non esiste? Non servono, si sposteranno altrove"| VIDEO

Dopo Piazza Verdi, la scorsa settimana è stata transennata anche Piazza Scaravilli, nel cuore della zona universitaria. Dalle 18 vietata la sosta e serrande giù per tutti i negozi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento