Sabato, 25 Settembre 2021

Una notte sul Taxi Bologna 5: "Mi mancano turisti e biassanot" | VIDEO

Roberto Mantovani, RedSox, è un tassista Cotabo che durante il primo lockdown ha ricevuto la medaglia Guazzaloca per il suo contributo solidale

"Libero". Negli ultimi mesi è la parola più odiata dai tassisti che da marzo in poi, con una mini tregua estiva, hanno visto salire sui propri mezzi pochissimi clienti. Turni dimezzati, poche chiamate e stazioni deserte, soprattutto la notte, quando dalle 22 in poi, con il coprifuoco, la città si spegne e insieme ai tassisti restano soltanto i riders, gli spazzini e forze dell'ordine.

Siamo così andati a vedere Bologna di notte con Roberto Mantovani, alias "RedSox", che durante il primo lockdown ha ricevuto la medaglia Guazzaloca per il suo contributo solidale: con il suo taxi Bologna 5 ha offerto per due mesi un servizio completamente gratuito ai cittadini in difficoltà, bloccati nelle proprie abitazioni, con trasporti, spostamenti o consegne.

Si parla di

Video popolari

Una notte sul Taxi Bologna 5: "Mi mancano turisti e biassanot" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento