rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Occupazione al liceo Minghetti: "Contro l'alternanza scuola-lavoro"

L'azione organizata dai collettivi interni al noto istituto

"Noi studenti siamo esausti di questo modello di formazione, per questo pensiamo che la scuola ha bisogno di una rivoluzione, e oggi a ribadirlo sono proprio gli studenti dello storico liceo del centro di Bologna". A parlare sono gli studenti del liceo Minghetti di Bologna che questa mattina hanno occupato l'istituto.

Un'azione rivendicata dai collettivi Minghetti e Osa, che hanno riunito un'assemblea plenaria in cortile per poi dare il via all'occupazione. "Dopo quasi dieci anni in cui a Bologna non si vedeva un'occupazione- scrive Osa in un post su Instagram- ora siamo alla quarta nel giro di due mesi", per chiedere "l'abolizione dell'alternanza scuola-lavoro e le dimissioni di Bianchi, a seguito della morte di Giuseppe, ennesimo crimine di stato per mano di un governo che porta avanti a spada tratta un modello di scuola improntato sul lavoro e sullo sfruttamento". (Dav/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazione al liceo Minghetti: "Contro l'alternanza scuola-lavoro"

BolognaToday è in caricamento