rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Via di Corticella

Prima occupano stabile, poi sorpresi con droga: 2 denunce in poche ore

Protagonisti un 34enne e un 23enne, pizzicati dalla polizia, in due diverse occasioni, nel giro di una manciata di ore

Nel pomeriggio sono stati sgomberati da un edificio che avevano occupato abusivamente e in serata sono stati pizzicati in possesso di droga. Così due cittadini italiani, di 34 e 23 anni, con precedenti all'attivo, hanno guadagnato una doppia denuncia ciascuno nel giro di una manciata di ore.

Da quanto si apprende, intorno alle 14 di ieri, la polizia è stata allertata presso un cantiere edile in via di Corticella da alcuni operai, impegnati nei lavori di ristrutturazione di uno stabile. Una volta giunti sul posto di lavoro, gli operai hanno trovato tre soggetti, con cani al seguito, a bivaccare nell'edificio. Difronte all'invito a lasciare lo stabile, i tre si sono opposti. Solo l'intervento della polizia ha infine fatto sì che i tre levassero le tende, accompagnati da una denuncia per invasione di edificio.

Ma non è finita qui. In tarda serata una volante in transito su via Serlio ha notato due soggetti che, alla vista degli agenti, hanno iniziato ad agire in modo circospetto. Si sono sbarazzati di due involucri, poi recuperati dai poliziotti. Al loro interno sono stati rinvenuti 7.53 grammi di eroina e 4.16 di hashish. Lo stupore maggiore,però, per gli agenti è stato appurare che i due soggetti erano già stati fermati nel pomeriggio dai loro colleghi. Anche in questo caso per i due è scattata una denuncia, questa volta per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima occupano stabile, poi sorpresi con droga: 2 denunce in poche ore

BolognaToday è in caricamento