menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un odore particolare esce dalla grata delle cantine: scoperta mini-serra di marijuana

A portare gli agenti alla sorgente sono stati i cani antidroga presenti al momento del pattugliamento

Due giovani ventenni, entrambi studenti universitari cittadini italiani di origini venete, sono stati denunciati ieri sera dopo le 22 per possesso e detenzione di sostanze stupefacenti dalla polizia. Gli agenti hanno rinvenuto infatti 4 piante di marijuana alte circa un metro nella cantina in loro uso, insieme a una ventina di grammi trovati nell'appartamento.

Alla mini-serra di tela coibentata che custodiva le piante, gli agenti sono arrivati seguendo le tracce odorose che si perdevano in strada da una grata adiacente al condominio. I poliziotti, ironia della sorte, erano di pattuglia con il cane antidroga per un giro lungo via Maroncelli. Il cane ha però fiutato le piante, permettendo la scoperta. Al momento dell'ingresso, gli studenti erano accompagnati da altri tre ragazzi: tutti sono stati denunciati quindi anche per violazione del coprifuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

  • Eventi

    "Playlist", il meglio dell'arte quando ArteFiera si ferma

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento