menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggi si decide per la zona rossa in Emilia-Romagna: Ferrara si smarca, "Niente strette se dati non peggiorano"

Oggi si conoscerà se l'Emilia-Romagna debba andare direttamente in zona rossa per intero, o se saranno state sufficienti le restrizioni messe in campo dalla giunta Bonaccini per arginare il nuovo aumento dei contagi

Oggi si conoscerà se l'Emilia-Romagna debba andare direttamente in zona rossa per intero, o se saranno state sufficienti le restrizioni messe in campo dalla giunta Bonaccini per arginare il nuovo aumento dei contagi. La situazione a oggi è che Bologna e Modena sono zone rosse, mentre in arancione scuro troviamo sia la provincia di Reggio Emilia che tutta la Romagna tranne Forlì. Le restanti province sono ancora con le restrizioni in regime arancione, quindi con scuole e negozi aperti.

Ma nell'Emilia-Romagna che si tinge sempre più di rosso, si registra lo strappo di Ferrara: "Ciò che posso dirvi con certezza è questo -scrive il sindaco leghista Alan Fabbri ai suoi concittadini- se il ministero della Salute confermerà la nostra regione in zona arancione, Ferrara non accetterà ulteriori restrizioni regionali.

A meno che non siano motivate da dati sensibilmente peggiorativi". Ferrara infatti, nonostante dati meno drammatici rispetto ad altre province dell'Emilia-Romagna, rischia di finire comunque in rosso. "Continuerò sempre a sostenere che servono parametri più chiari e puntuali basati sulle province. Altrimenti anche territori meno colpiti continueranno a pagare per altri", lamenta Fabbri, che ha partecipato al summit tra i sindaci dei capoluoghi col governatore Stefano Bonaccini nonché alla conferenza socio-sanitaria del ferrarese. "Non ci sono particolari aggiornamenti: dobbiamo attendere le decisioni del ministero della Salute per capire cosa accadrà alla nostra Regione", scrive Fabbri al termine.

Zona rossa, chiudono nidi e materne. Nonni, tate e molta pazienza. Il piano dei genitori | VIDEO INTERVISTE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento