Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Killer di Budrio, celebrati i funerali della seconda vittima

Valerio Verri, Guardia Ecologica Volonatria, è stato freddato dallo stesso uomo ricercato per l'omicidio di Budrio, durante un controllo antibracconaggio vicino Portomaggiore

Foto G.D.

Si sono celebrati a Ospital Monacale di Argenta i funerali di Valerio Verri, 62 anni, guardia ecologica volontaria uccisa sabato scorso a Portomaggiore dallo stesso uomo ricercato per l'assassinio di Davide Fabbri, barista della Riccardina di Budrio.

La cerimonia è stata officiata da mons. Massimo Manservigi, vicario del vescovo di Ferrara e alla benedizione della salma hanno partecipato il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, la consigliera regionale Marcella Zappaterra, i sindaci di Portomaggiore e Argenta, Nicola Minarelli e Antonio Fiorentini, il sindaco di Ferrara e presidente della provincia, Tiziano Tagliani, i comandanti dei Cc di Ferrara, Andrea Desideri, e regionale, Adolfo Fischione.

Presenti anche tanti cittadini, volontari di protezione civile, guardie ecologiche e il presidente regionale di Legambiente, Lorenzo Frattini. Al termine del funerale il ministro ha ricordato Verri: "Gli siamo tutti riconoscenti, ha operato sempre nel settore dell'ambiente e penso che questo sia il modo migliore per ricordarlo questa mattina insieme alla sua famiglia".

Quanto alle ricerche del killer, in corso da oltre una settimana, Galletti è categorico: "Lasceremo lo spiegamento di forze finchè non l'avremo trovato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Killer di Budrio, celebrati i funerali della seconda vittima

BolognaToday è in caricamento