rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Omicidio di Natalia Chinni, vicini e parenti ascoltati dai carabinieri

Proseguono a ritmo serrato le indagini del militari

Proseguono a ritmo serrato le indagini del carabinieri del nucleo investigativo, coordinati dal pm Antonello Gustapane, che stanno ascoltando tutti i vicini e i parenti di Natalia Chinni, la 72enne conosciuta da tutti come Carmen, ritrovata senza vita a Gaggio Montano. 

Una persona, da quanto si apprende, sarebbe stata iscritta nel registro degli indagati per omicidio aggravato dai futili motivi, si tratterebbe di un vicino della sua seconda casa di Santa Maria Villiana, frazione di Gaggio Montano, dove la donna è stata trovata da figlio che la aspettava a cena e non vedendola arrivare è andato a cercarla. 

Non sarebbero stati trovati segni di effrazione in casa, la donna potrebbe essere stata uccisa da colpi di arma da fuoco, forse un fucile. 

Gaggio Montano, per l'omicidio di Natalia Chinni c'è un indagato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Natalia Chinni, vicini e parenti ascoltati dai carabinieri

BolognaToday è in caricamento