rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Anzola dell'Emilia

Omicidio Sofia Stefani, la comandante: “Mai visto Gualandi pulire l’arma”

Lo ha riferito Silvia Fiorini, comandante della polizia locale di Anzola: "Non so neanche se avesse la capacità di smontare e rimontare l'arma per pulirla"

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

“Non ho mai visto Gualandi pulire l’arma in ufficio”. Queste le parole di Silvia Fiorini, comandante della polizia locale di Anzola dell’Emilia. Nella sua centrale, lo scorso 16 maggio è stata uccisa Sofia Stefani, ex vigilessa nel Comune bolognese e impiegata a Cervia. A ucciderla, un colpo partito dall’arma di Giampiero Gualandi, ex comandante – e quindi ex superiore – della vittima.

Gualandi, nelle prime ore successive alla morte di Stefani, aveva raccontato di un colpo di pistola partito per errore, salvo poi ritrattare riferendo di una colluttazione avuta con la 33enne. La pistola, ha raccontato sempre l’ex comandante, la aveva con sé perché la stava pulendo dopo un’esercitazione. Come riferito dall’Ansa, però, da qualche mese il 62enne aveva ottenuto l’esonero dai servizi esterni. Lavorava, quindi, in ufficio. "Ma il nostro regolamento - ha spiegato Fiorini agli investigatori - prevede che i nostri servizi interni non debbano essere armati”. E “solitamente ciascun agente si esercita almeno una o due volte l'anno". Fiorini ha definito "anomalo" il fatto che Gualandi abbia pulito l'arma in ufficio: "Le ultime esercitazioni ci sono state a novembre e le armi dovrebbero essere state pulite in poligono". Inoltre, lavorando solamente in ufficio, a norma di regolamento Gualandi non doveva portare l'arma con sé. Quindi "non ravviso la necessità di una pulizia estemporanea - ha continuato Fiorini -. Non so neanche se avesse la capacità di maneggiare l'arma in termini di smontaggio e rimontaggio per pulirla".

Al momento, la Procura non crede alla versione di Gualandi, tanto che ha disposto la custodia cautelare. Gualandi è attualmente in carcere con l’accusa di omicidio volontario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Sofia Stefani, la comandante: “Mai visto Gualandi pulire l’arma”

BolognaToday è in caricamento