Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Antonio Cicu

Via Cicu, precipita dall'ultimo piano di un palazzo: muore operaio di 36enne

Tragico infortunio sul lavoro questa mattina: l'uomo stava montando un'impalcatura quando avrebbe perso l'equilibrio, spiccando un volo di 10 metri

Tragico infortunio sul lavoro: un operaio di  una ditta edile, mentre stava montando un'impalcatura, avrebbe perso l'equilibrio, spiccando un volo di 10 metri. L'uomo, trasportato in ospedale in condizioni disperate, non ce l'ha fatta.

Il fatto si è consumato questa mattina, intorno alle ore 8:30. La vittima è Tommaso Tamborra, 36enne italiano, residente a Molinella, rimasto ferito mentre era al lavoro presso un cantiere in via Antonio Cicu a Bologna.

Secondo i primi accertamenti svolti dai Carabinieri della Stazione di Bologna Corticella, il 36enne sarebbe caduto dall’ultimo piano di un palazzo, alto una decina di metri, mentre stava installando un’impalcatura per conto di una ditta edile presso la quale lavora come operaio.
Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna e ricoverato in pericolo di vita. Poco dopo è sopraggiunto il decesso.

Alle lacrime si aggiunge la rabbia - quella di Fille Cgil - 'per lo stillicidio di vite spezzate' e la richiesta che sul fatto si faccia 'al più presto luce completa'.

GIORNATA 'NERA' PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO. Due ore più tardi del dramma vissuto sul cantiere di via Cicu, un altro operaio è rimasto vittima di un brutto incidente, presso una ditta di Zola Predosa.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Cicu, precipita dall'ultimo piano di un palazzo: muore operaio di 36enne

BolognaToday è in caricamento