Italo, al via nuovo orario invernale: 13 nuovi No Stop Milano - Bologna - Roma

Maggiori soluzioni ai viaggiatori bolognesi per raggiungere Milano o la Capitale nelle diverse ore del giorno

Entra in vigore il 15 dicembre l'orario invernale dei treni Italo che introduce nuovi servizi durante tutto l’arco della giornata: a partire dalle 6.30 del mattino (collegamento che da Roma permetterà di arrivare a Milano per l’inizio della giornata lavorativa), passando per il primo pomeriggio (un treno in partenza alle 14.15 da Milano Centrale ed uno alle 15.05 da Roma Termini) arrivando fino a sera con una nuova partenza da Termini alle 20.05. Roma e Milano che, inclusi i No Stop, saranno servite fra loro da ben 64 servizi quotidiani.

A partire dal 15 dicembre Bologna sarà servita da 13 nuovi servizi No Stop Milano - Bologna - Roma. Questi collegamenti, operativi entro marzo 2020, offriranno maggiori soluzioni ai viaggiatori bolognesi per raggiungere Milano o la Capitale nelle diverse ore del giorno. Basti pensare che saliranno a 49 i servizi fra Milano e Bologna e a 81 quelli fra Roma e Bologna, tratta ormai servita da Italo con un treno ogni 15 minuti.
Da Milano, 2 nuove partenze in direzione Venezia (7.35 e 19.35) ed altre 2 che da Venezia raggiungeranno Milano Centrale (partenza da Venezia Santa Lucia alle 7.57 ed alle 18.57), portando a 18 i viaggi al giorno fra le due città, meta di numerosi lavoratori oltre che di tanti turisti (anche internazionali) che ogni giorno utilizzano Italo per visitare le bellezze dei due capoluoghi. Per Venezia non finiscono qui le sorprese, infatti ci saranno 2 nuovi collegamenti anche con Roma, salendo così a 22 i viaggi giornalieri fra le 2 città, portando a 40 i servizi Italo che ogni giorno collegano la città lagunare col resto del network.

Milano è servita dai treni Italo con 71 collegamenti giornalieri che collegano la città con Torino, Brescia, Desenzano, Peschiera, Vicenza, Padova, Venezia, Reggio Emilia, Bologna, Firenze SMN, Roma, Napoli e Salerno. Inoltre 24 sono i treni NO STOP fra il capoluogo lombardo e Roma, consentendo di spostarsi fra le due città in meno di 3 ore.

La stazione di Firenze SMN Santa Maria Novella, nel cuore del centro storico fiorentino, è tappa di 62 servizi Italo ogni giorno. I treni di Italo collegano Firenze SMN al resto del network, unendo il capoluogo toscano a Roma, Napoli, Salerno verso sud e Bologna, Reggio Emilia, Milano, Torino, Venezia, Padova, Ferrara, Rovigo, Udine, Pordenone, Conegliano, Treviso, Bergamo, Brescia, Verona, Rovereto, Trento e Bolzano andando verso nord.

87 i collegamenti quotidiani con la Capitale, i treni di Italo uniscono Roma a tutte le destinazioni del network: Salerno, Napoli, Firenze SMN, Bologna, Reggio Emilia, Milano, Torino, Padova, Venezia, Ferrara, Rovigo, Udine, Pordenone, Conegliano, Treviso, Bergamo, Brescia, Verona, Rovereto, Trento e Bolzano. Grande attività lungo la linea Roma – Milano, ogni giorno utilizzata da diversi business travellers. 24 treni NO STOP fra le due città che impiegano meno di 3 ore per portare i viaggiatori da Roma a Milano, un treno ogni 30 minuti nelle ore di punta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento