rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico

Pugno duro vs gli assembramenti: via a nuove ordinanze per le piazze Aldrovandi, San Francesco e Verdi

Non si potrà entrare né fermarsi giorno e notte, dalle 00 alle 24, eccetto che per partecipare alle attività culturali in programma o frequentare i dehors autorizzati

Il Comune di Bologna ha modificato le ordinanze relative alle piazze San Francesco, Verdi e a una porzione di Piazza Aldrovandi, con l’obiettivo di favorire i comportamenti corretti e il rispetto delle misure imposte dalla pandemia. Da oggi, venerdì 7 maggio, fino al 7 giugno, nelle due piazze e nella porzione di piazza Aldrovandi non si potrà entrare né fermarsi giorno e notte, dalle 00 alle 24, eccetto che per partecipare alle attività culturali in programma o frequentare i dehors autorizzati.

Segnalazioni dalla zona universitaria: "Dall'aperitivo in poi, ancora assembramenti" 

“I nostri provvedimenti, a tutela della salute di tutti, si evolvono di pari passo alla situazione epidemiologica e anche se stiamo tornando a rivederci e a socializzare all’aperto, dobbiamo continuare a contrastare e contenere il virus – afferma il Sindaco di Bologna, Virginio Merola –. Dobbiamo portare con noi la mascherina e indossarla se necessario e se obbligatorio, dobbiamo mantenere il distanziamento, impegnarci a igienizzare costantemente le mani: solo così, rispettando le regole, e grazie alla campagna vaccinale, possiamo uscire da questa difficile situazione. Per queste ragioni, e in particolare per evitare gli assembramenti vietati, abbiamo deciso di continuare a inibire gli accessi incondizionati ad alcune piazze, consentendo invece di partecipare agli appuntamenti culturali o a frequentare i dehors autorizzati: con queste iniziative contrastiamo gli assembramenti e utilizziamo lo spazio pubblico rispettando le misure imposte dalla pandemia”.

Situazione in zona universitaria, calca e poche mascherine - VIDEO 

Le nuove ordinanze in vigore dal 7 maggio al 7 giugno 2021

In Piazza Aldrovandi è vietato entrare e fermarsi nella porzione davanti ai civici 12 e 12/A,B,C tutti i giorni dalle 00 alle 24. Possono passare le persone che devono recarsi ai civici 12 e 12/A.

In Piazza San Francesco è vietato entrare e fermarsi sul sagrato della Basilica di San Francesco tutti i giorni dalle 00 alle 24. È sempre consentito l’accesso alla Basilica, come sono consentite tutte le attività legate all’allestimento e alla partecipazione alle iniziative che rientrano nel programma di Bologna Estate 2021. Permesso anche lo svolgimento del Mercato dei fiori il martedì.

Musica e folla in Piazza Verdi: vigili e polizia sgomberano | VIDEO 

In Piazza Verdi è vietato entrare e fermarsi negli spazi delimitati e al di fuori dei dehors, tutti i giorni dalle 00 alle 24. Nella piazza sono stati concessi spazi di ristoro all’aperto, ai quali l’accesso è consentito, così come è permesso lo svolgimento del mercato di Campi Aperti il lunedì.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugno duro vs gli assembramenti: via a nuove ordinanze per le piazze Aldrovandi, San Francesco e Verdi

BolognaToday è in caricamento