rotate-mobile
Cronaca Via Altura

Ladri all'Ospedale Bellaria: tentano di rubare la cassaforte, via a mani vuote

Messi in fuga dalla vigilanza che ha sentito i rumori

La vigilanza esterna, durante il giro di perlustrazione, ha notato luci e rumori provenienti dal piano terra del padiglione Tinozzi, all'ospedale Bellaria, e hanno messo in fuga i ladri che si erano introdotto al punto Cup. Lo rende noto Ausl. 

I ladri non sono riusciti a portare via la cassaforte, che era comunque vuota. L’Azienda USL ha sporto denuncia ai Carabinieri. 

Ausl sottolinea che nessuna attività è stata sospesa. Stamane dei 5 sportelli del punto Cup presenti al Tinozzi, dedicati al punto prelievi ad accesso diretto e per la terapia TAO, 2 sportelli hanno iniziato l’attività regolarmente alle 7.30, mentre gli altri 3, più vicini alla cassaforte, alle 8.35 dopo il ripristino dell’area, da parte dell’ufficio tecnico dell’Azienda Usl di Bologna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri all'Ospedale Bellaria: tentano di rubare la cassaforte, via a mani vuote

BolognaToday è in caricamento