Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Bentivoglio

Ospedale Bentivoglio, in archivio il caso della bimba nata morta

Si trattò di morte improvvisa secondo il Pm, ma la famiglia della neonata non ci sta. Il loro legale ribatte alla richiesta della Procura "ci fu un buco di 4-5 ore senza controllo documentato delle condizioni fetali"

La Procura di Bologna ha chiesto l’archiviazione del caso della bambina nata morta lo scorso 26 luglio all’ospedale di Bentivoglio. Nel presunto affaire di malasanità erano state indagate 9 persone, tra medici e ostetriche della struttura ospedaliera. Ma oggi, secondo quanto sostenuto dai consulenti del Pm Alessandra Serra, si sostiene che si trattò di “morte improvvisa per arresto cardiaco riflesso causato da repentino stiramento del funicolo”.

Alla richiesta di archiviazione ha fatto immediata opposizione l'avv.Alessandro Armaroli, che assiste i familiari della bambina, osservando, contestando che ''emerge un buco di 4-5 ore senza alcun controllo documentato delle condizioni fetali''.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale Bentivoglio, in archivio il caso della bimba nata morta
BolognaToday è in caricamento