Cronaca Porto / Via Saffi Aurelio

L'Ospedale Maggiore si rinnova: a disposizione 37 milioni di euro per migliorare i servizi

In arrivo nuovi blocchi operatori, nuova Rianimazione e Terapia intensiva, Cardiologia e Terapia intensiva coronarica, nuova centrale operativa 118 centrale di sterilizzazione

Una buona notizia per l'Ospedale Maggiore di Bologna. Nuovi interventi strutturali e tecnologici realizzati all'ospedale Maggiore di Bologna, per 37 milioni di euro: attivazione dei nuovi blocchi operatori, della nuova Rianimazione e Terapia intensiva, della nuova Cardiologia e Terapia intensiva coronarica, della nuova centrale operativa 118 Bologna e della centrale di sterilizzazione.

Si tratta, si legge in una nota dell'Ausl, di "un intervento che rinnova il cuore tecnologico del Maggiore, all'insegna della qualità, della sicurezza, del comfort e dello sviluppo, rafforza ulteriormente le sue eccellenze e ne consolida il profilo di ospedale punto di riferimento del sistema sanitario regionale e nazionale". Alle 14 nella sede di via Castiglione 29 a Bologna, il direttore generale Francesco Ripa di Meana illustrerà gli interventi alla stampa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ospedale Maggiore si rinnova: a disposizione 37 milioni di euro per migliorare i servizi

BolognaToday è in caricamento