Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castel Guelfo di Bologna

Castel Guelfo, scorribanda all’Outlet: razzia di scarpe per 1.500 euro

In manette 4 romeni che hanno preso d'assalto il Nike Store nel centro commerciale: trafugate 20 paia di scarpe. A metterli "nel sacco" lo strano e continuo andirivieni tra parcheggio e negozi

Domenica di shopping movimentata all’Outlet di Castel Guelfo, dove ieri una banda di rumeni han fatto incetta di scarpe, rubate presso il Nike Store. Colti con le “mani nel sacco”, i 4 malviventi avevano trafugato un lauto bottino, per un valore di circa 1.500 euro.
I quattro malviventi - di età compresa tra i 24 e i 32 anni, tutti di nazionalità rumena –mentre facevano scorribanda nel centro commerciale erano stati notati dai Carabinieri, insospettiti dalla continua spola della cricca fra i vari negozi ed una Fiat Punto parcheggiata all’esterno.
 
Dopo l’ennesimo deposito di merce, i militari li hanno bloccati, mentre stavano per salire a bordo della macchina, pronti a partire. A bordo sono state trovate venti paia di scarpe (del valore di circa 1.500,00 euro), nonché due borse schermate all’interno con dell’alluminio, del tipo utilizzato per eludere i sistemi antitaccheggio.
Un rapido accertamento ha appurato, infatti, che le scarpe erano state poco prima rubate dal vicino negozio “NIKE”, saccheggiato, durante più riprese, dai rumeni, che avevano nascosto la merce trafugata dentro le borse schermate.
 
Per la gang sono scattate le manette: verranno processati con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria, con l’accusa di furto aggravato in concorso.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Guelfo, scorribanda all’Outlet: razzia di scarpe per 1.500 euro
BolognaToday è in caricamento