rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Stazione / Piazza delle Medaglie d'Oro

15 ovuli di eroina ingeriti, in stazione arrestato corriere della droga

Lamentava forti dolori all’addome, così è stato sottoposto a esami clinici

I controlli della Polizia Ferroviaria negli ultimi due giorni hanno potato all'arresto di un corriere della droga.

All'interno della stazione di Bologna Centrale, è stato fermato un cittadino nigeriano, il quale ha manifestato segni di
nervosismo, quindi insospettendo maggiormente gli agenti che hanno approfondito il controllo.

Lo straniero lamentava forti dolori all’addome, così è stato sottoposto a esami clinici che hanno rivelato l'ingestione di una quindicina di ovuli, contenenti più di 160 grammi di eroina, sostanza che, una volta espulsa, sarebbe stata immessa sul mercato.

Dopo le pratiche sanitarie, l'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto in carcere. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

15 ovuli di eroina ingeriti, in stazione arrestato corriere della droga

BolognaToday è in caricamento