15 ovuli di eroina ingeriti, in stazione arrestato corriere della droga

Lamentava forti dolori all’addome, così è stato sottoposto a esami clinici

foto archivio

I controlli della Polizia Ferroviaria negli ultimi due giorni hanno potato all'arresto di un corriere della droga.

All'interno della stazione di Bologna Centrale, è stato fermato un cittadino nigeriano, il quale ha manifestato segni di
nervosismo, quindi insospettendo maggiormente gli agenti che hanno approfondito il controllo.

Lo straniero lamentava forti dolori all’addome, così è stato sottoposto a esami clinici che hanno rivelato l'ingestione di una quindicina di ovuli, contenenti più di 160 grammi di eroina, sostanza che, una volta espulsa, sarebbe stata immessa sul mercato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le pratiche sanitarie, l'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto in carcere. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

  • Focolaio a Longara, in 2 giorni 2.042 tamponi. Il sindaco Falzone: "Una bella risposta, così va attaccato il virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento