Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Ozzano dell'Emilia

Ozzano: inala sostanza chimica sul lavoro, operaia finisce in ospedale

E' successo presso un'industria farmaceutica veterinaria di Ozzano, dove lavora la donna, 24anni

Trasportata in ospedale in codice 2 dopo aver inalato sostanze chimiche. E' quanto accaduto ad una 24enne di Medicina, che lavora presso un’industria farmaceutica veterinaria di Ozzano, per conto di un’agenzia interinale.

L'infortunio sul lavoro si è registrato ieri pomeriggio. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri ed accertamenti sono stati avviati da parte del personale dell’Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di San Lazzaro di Savena. 

Dalle prime ricostruzioni, la giovane avrebbe rimediato un’irritazione polmonare provocata dall’inalazione di una sostanza chimica, sprigionatasi mentre stava lavando un contenitore di vetro da laboratorio.

Soccorsa dai sanitari del 118, la ragazza è stata trasportata, in condizioni di media gravità, presso il Pronto Soccorso del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ozzano: inala sostanza chimica sul lavoro, operaia finisce in ospedale

BolognaToday è in caricamento