Ladri arrampicatori svaligiano appartamento, bottino gioielli e denaro

Il colpo tra le 20 e le 22, passando dalla porta-finestra

Hanno preso di mira un appartamento in via Ugo la Malfa a Ozzano, e senza pensarci due volte si sono arrampicati fino al secondo piano rialzato, riuscendo così a intrufolarsi in un'abitazione pivata. E' successo sabato sera, tra le 20 e le 22, quando ignoti, dopo aver scalato le mura della palazzina, sono arrivati su un balcone riuscendo ad aprire la porta-finestra.

Una volta dentro hanno avuto il tempo di cercare e rubare denaro contante e gioielli, fuggendo poi a gambe levate, con un bottino complessivo che si aggira intorno ai 500 euro. Nonostante il furto con scasso sia avvenuto in una zona residenziale, nessuno al momento sembra aver sentito o notato qualcosa di strano.

La famiglia che vive nell'appartamento svaligiato dai ladri acrobati, accortasi di quanto accaduto, ha immediatamente lanciato l'allarme e sul posto sono intervenute le autorità competenti, che hanno immediatamente avviato delle indagini per cercare di risalire ai responsabili.

Un colpo che segue un furto "simile" avvenuto a San Lazzaro la scorsa settimana, quando ignoti sono riusciti a entrare nell'abitazione di un'anziana di 90 anni, mettendo tutto a soqquadro, rubando soprattutto gioielli di famiglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento