menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I cani abbaiano troppo: petardi in giardino ed escrementi sull'auto

LA LETTERA. Minacce e dispetti da quando ha adottato due pastori maremmani e li tiene in giardino: "Mi sento in pericolo, si sono coalizzati contro di me"

I suoi cani abbaiano troppo e i vicini "si vendicano buttando petardi nel mio giardino, imbrattando le maniglie della mia auto con degli escrementi, puntandomi continuamente addosso le videocamere dei telefonini per registrare i miei movimenti". A raccontarlo una giovane donna che da circa un anno si è trasferita in un complesso condominiale di Ozzano dell'Emilia, dove quell'appartamento dotato di giardinetto le era sembrato perfetto per poter finalmente adottare due cagnoloni. 

E quando sono arrivati Neve ed Anthony, due pastori maremmani di 10 e 12 mesi, sono cominciati anche i problemi: "Una guerra assurda che deve finire perchè sta prendendo davvero una brutta piega - il racconto della ragazza - Le lamentele per l'abbaiare dei miei cani si sono trasformate in petardi lanciati nel mio giardino (dove stanno loro, ma dove sto anche io), in atti vandalici disgustosi come l'imbrattamento della maniglia della mia auto con degli escrementi, minacce velate e appostamenti volti a registrare miei eventuali errori per cogliermi in fallo su una qualsiasi cosa. Vivo ormai con ansia e terrore. Naturalmente ho sporto denuncia ai Carabinieri". 

Una situazione molto tesa che mette in contrapposizione la padrona di Neve ed Anthony e alcuni vicini di casa: "Spesso i miei cani vengono provocati e quindi reagiscono abbaiando semplicemente per difesa", continua la donna, aggiungendo: "Queste persone cercano di attaccarsi a qualunque cosa pur di denigrarmi agli occhi di tutti, offendermi e minacciarmi anche sui social network ". 

"Ho deciso di rendere pubblica questa situazione perchè vorrei finisse questo accanimento nei miei confronti e verso tante anche altre persone che conosco a Ozzano, vittime di maltrattamenti da persone intolleranti agli animali. Faccio la volontaria nei canili e mi batto da tempo per far adottare i cani abbandonati e questa non tolleranza deve finire perché la legge è dalla nostra parte e tutela gli animali come componenti della famiglia". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento