rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Ozzano dell'Emilia

Ozzano, la poiana non riesce a volare: salvata dalla polizia locale

Aveva ricevuto un colpo sul fianco dentro ed era in difficoltà. Oggi la bella notizia

Sabato 19 febbraio, durante il giro di perlustrazione lungo la provinciale Via Idice all'altezza del civico 27, quindi alle porte della frazione di Mercatale di Ozzano, una  pattuglia formata dall'Ispettore Mirco Maccagnani e dal sovrintendente Marco Tonelli, si è imbattuta in un esemplare di rapace, una poiana,"in forte sofferenza in quanto non in grado di volare causa un  forte colpo che aveva preso sul fianco destro. Fra i tanti compiti in carico alla Polizia Locale, rientra anche il controllo del territorio" sottolinea il comandante della Polizia Locale di Ozzano Stefano Zigiotti, quindi "anche soccorrere eventuali animali selvatici che si trovano in difficoltà".

Gli agenti di Polizia Locale sono riusciti, non senza difficoltà,  a recuperare il rapace che è stato consegnato alla LIPU per le cure: "Oggi ci è arrivata la bella notizia che la poiana, una volta guarita, potrà di nuovo tornare a volare e verrà liberata a  breve", conclude il comandante Zigiotti.

"Ero stato informato del salvataggio del rapace, interviene il Sindaco Lelli, e prontamente mi sono complimentato con la pattuglia che e' intervenuta.  Avere a cuore le sorti di un animale e' sintomo di grande sensibilità e dimostrazione di una comunità, come so per certo essere quella ozzanese, pronta ad intervenire e ad aiutare chi è in difficoltà, siano esse persone o animali, conclude il sindaco.

Mamma e cuccioli intrappolati, la casa va a fuoco: salvati dai carabinieri 

Cicogna malata sul ciglio della strada: soccorsa da cacciatore e polizia provinciale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ozzano, la poiana non riesce a volare: salvata dalla polizia locale

BolognaToday è in caricamento