menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Isolani: vigili mascherati rovinano la festa di Halloween

Appena entrati gli agenti si sono trovati davanti una vera e propria discoteca con dj, luci psichedeliche, cubisti, bar, guardaroba e biglietteria, tutto senza alcuna autorizzazione

Una persona denunciata e 5.000 euro di multa. E' il risultato di un intervento della Polizia Municipale che la notte di Halloween ha rovinato una festa abusiva.

I vigili si sono mascherati e sono entrati a Palazzo Isolani, in via Santo Stefano 16, dopo una segnalazione. Una lunga coda di streghe, fantasmi e zombie con tanto di selezione da parte del personale all'ingresso "già lasciavano presagire che si trattasse di qualcosa che andava ben oltre una festa privata", si legge nella nota.

Appena entrati gli agenti si sono trovati davanti una vera e propria discoteca abusiva: dj con strumentazione professionale, luci psichedeliche, cubisti, tre bar, guardaroba e biglietteria, tutto senza alcuna autorizzazione e senza agibilità per i locali. Così è stato immediatamente individuato il responsabile dell'organizzazione, A.V., sessantenne residente a Bologna, che è stato denunciato per violazione della normativa sull'agibilità, sulla sicurezza e sull'organizzazione di eventi di pubblico spettacolo.

Sono ancora in corso accertamenti su eventuali ulteriori responsabili. Per quanto riguarda le sanzioni amministrative, all'organizzatore saranno contestate violazioni della normativa sulla somministrazione, sui relativi requisiti sanitari, nonché sull'intrattenimento danzante, per un totale di oltre 5.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento