Cronaca San Donato / Via Antonio Gandusio, 6

Via Gandusio, riapre storica ex palestra di quartiere

I locali, in gestione al vicino circolo Arci, erano stati sgomberati in seguito all'occupazione dei collettivi antisfratto. Chiusa per dieci anni, ora ospiterà boxe e corsi di ginnastica

La sua occupazione sollevato qualche polemica intestina, ma ora la palestra 'Gino Milli', nella difficile zona attorno a via Gandusio, è pronta a ripartire. (GUARDA IL VIDEO).

Questa mattina infatti è stata aperta per la prima volta alla stampa, dopo lo sgombero che ne interessò i locali il 28 febbraio scorso. "Un progetto di sport e inclusione" si legge nel comunicato, che lunedì 8 maggio aprirà ufficialmente i battenti. La palestra ospiterà corsi per bambini, anziani e adulti, a cura di personale esperto e preparato: ginnastiche e sport di squadra per i più piccoli; danza, yoga e ginnastica dolce; attività sportive rivolte ai disabili; arti marziali e tessuti aerei. All’interno della palestra ci sarà inoltre spazio per le iniziative organizzate dalle associazioni che coordinano le attività. I corsi avranno un costo mensile che andrà tra i 15 ai 18 euro. Per la boxe, invece, l’accesso sarà libero e sarà l’associazione Bolognina Boxe a sostenere una quota delle spese mensili della palestra.

La palestra aprirà in anteprima i suoi spazi sabato 6 maggio con un evento musicale che servirà a raccogliere fondi per rimettere in sesto porte e infissi danneggiati; lunedì 8 maggio, dalle ore 18 alle 20, inizieranno i corsi di pugilato che proseguiranno tutti i giorni nello stesso orario. Il 17 giugno si svolgerà la terza edizione della Festa dello Sport Popolare, che negli anni precedenti è stata organizzata dall’ASD Il Grinta e che quest’anno il Circolo Arci Guernelli realizzerà con tutte le realtà che partecipano alla Palestra Gino Milli.

Numerose le realtà che stanno partecipando attivamente al progetto: ass. Leib-Il corpo che resiste; Teofilo Stevenson-Bolognina Boxe; ASD Il Grinta; Palestra Popolare Vag61; il gruppo di ginnaste Le Donne in Blu. Bolognina Boxe è un’associazione affiliata alla Federazione Pugilistica Italiana; per tutti gli altri corsi sportivi il Circolo Arci Guernelli sarà affiliato alla UISP.

L’obiettivo è che da qui a settembre tutti i corsi siano operativi e la Palestra Popolare Gino Milli sia sempre aperta e diventi un riferimento nel contesto dello sport popolare cittadino. Un luogo in cui allenarsi alla cittadinanza attiva e promuovere valori quali la solidarietà e il rifiuto di ogni discriminazione. A fianco dell’attività fisica, infatti, la palestra metterà al centro dell’esperienza sportiva la socializzazione e la partecipazione attiva dei soci nella gestione dei corsi attraverso momenti assembleari e di condivisione.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gandusio, riapre storica ex palestra di quartiere

BolognaToday è in caricamento